Estensori HDMI: porta il tuo segnale HD ovunque in remoto

Buongiorno a tutti,

oggi vi vogliamo presentare due nuovi prodotti utilissimi, che potrebbero risolvervi parecchi “gratta-capi” nella distribuzione di segnali HDMI. Grazie alla diffusione dell’alta definizione può spesso nascere la necessità di distribuire i contenuti HD di una sorgente (decoder televisivo SAT o DTT, Lettori DVD, Lettori Blu-ray, telecamere, sistemi Hi-Fi, etc..) verso uno schermo remoto come ad esempio un televisore.

Leggi anche: Estensori HDMI via Powerline (no cavi, no wireless), porta il tuo segnale HD ovunque in remoto

Questa operazione però non sempre è possibile: ad esempio a volte la distanza da raggiungere è troppo elevata e la connessione tra sorgente e schermo remoto non può essere effettuata tramite cavo HDMI; inoltre, anche qualora la distanza non sia eccessiva, possono comunque sorgere problemi durante il tiraggio dei cavi HDMI legati all’ingombro del connettore.

Che fare in queste situazioni? Semplice, basta sfruttare gli estensori HDMI  wireless a 2.4 GHz (cod. 87178) o gli estensori di HDMI su Cat5e/Cat6 (cod. 80354) .

87178 estensore-hdmi-cat5e_80354

Con questi prodotti puoi estendere senza difficoltà i segnali HDMI verso un display remoto, scegliendo la tecnologia che più fa al caso tuo (cavo Cat5e/Cat6 o Wireless). Entrambi i prodotti riconoscono il protocollo HDCP, garantendo quindi la visualizzazione dei contenuti pay.  Vediamo più in dettaglio le caratteristiche dei dispositivi.

Trasmettitore HDMI > Cat5e/Cat6 (Cod. 80354)  

La confezione include un trasmettitore ed un ricevitore che consentono di trasmettere un segnale audio video HDMI in tempo reale ad un display remoto. Tale prodotto può essere ampiamente utilizzato anche in sistemi informatici, di sorveglianza e per qualsiasi altra applicazione che preveda la distribuzione di segnali audio video in alta qualità. Le unità 80354 funzionano con cavo Cat5e e con cavo Cat6 su una distanza massima di 50 m e con una linea diretta di collegamento tra sorgente e schermo remoto. Di seguito un esempio di applicazione:

80354 schema

L’installazione è davvero semplice ed immediata.

front

DSCN1191

Basta infatti collegare la sorgente  alla presa HDMI IN del dispositivo trasmettitore tramite l’apposito cavo in dotazione, adatto anche alla trasmissione del segnale 3D; tramite l’osservazione dei led indicatori si può valutare se il collegamento tra la sorgente ed il trasmettitore del kit 80354 è avvenuto correttamente.

10

Mediante un cavo Cat5e/Cat6 è poi possibile collegare trasmettitore e ricevitore in modo da estendere il segnale ad alta definizione verso una postazione remota. Il trasmettitore è dotato, come visibile dall’immagine sopra riportata, di uno switch per selezionare il segnale 2D o 3D. Il ricevitore del kit 80354 riconverte poi il segnale da Cat5e/Cat6 in HDMI, pronto per il collegamento con il display remoto.

Per impianti dove è prevista la distribuzione di un segnale TV, è consigliabile l’utilizzo di un trasmettitore di telecomando (cod. 87164 oppure 87163) per comandare da remoto il decoder.

Le dimensioni contenute (LxHxP: 79 x 64 x 26 mm, Peso: 200 g ) ne consentono la posa anche in ambiente domestico .

 Riassumendo, le caratteristiche principali del prodotto sono:

  • Conversione di un segnale AV HD proveniente da un cavo HDMI su cavo Cat5e o Cat6 per inviarlo su uno schermo remoto
  • La confezione include due unità: trasmettitore (tx), ricevitore (rx), cavi HDMI, alimentatori
  • Alta qualità del segnale ricevuto sul TV remoto
  • Adatto a sistemi televisivi, informatici e per la videosorveglianza
  • Installazione semplice ed immediata
  • La massima distanza ammessa tra unità trasmittente e ricevente è di 50 m.
  • Compatibile con codice HDCP
  • E’ opportuno prevedere un apparecchio per la gestione del telecomando nel caso si utilizzino gli estensori per la distribuzione del segnale proveniente da un decoder o da un lettore DVD.

Per maggiori info  visita http://www.emmeesse.it/it/prodotto.asp?idprod=831&idcat=789.

Trasmettitore HDMI wireless 2.4GHz (Cod. 87178)

La confezione include 2 unità: la prima (tx) converte da HDMI a 2.4 GHz mentre la seconda (rx) da 2.4GHz in HDMI, con estensore di telecomando. Il trasmettitore wireless digitale consente la trasmissione di segnali audio/video digitali HDMI (480p / 576p / 720p / 1080i/ 1080p) a 2,4 GHz sfruttando la tecnologia a salto di frequenza adattivo per ridurre le interferenze tra Bluetooth e Wireless LAN; il ricevitore fornisce un segnale HDMI in upscaling (1080p) alla TV remota. Il trasmettitore è dotato di uscita HDMI passante per consentire il normale collegamento alla TV principale. Questo sistema di trasmissione è stato progettato utilizzando una modulazione digitale 16QAM/QPSK/BPSK e codici ID casuali per tutelare la riservatezza.

87178 back

Esistono più di un miliardo di sequenze salto per minimizzare le interferenze e fornire costantemente un’eccellente qualità audio e video fino a 100 metri di distanza in campo aperto. L’estensore integra anche un ripetitore di telecomando IR per consentire di controllare la sorgente audio o video a remoto, utilizzando il telecomando esistente.

Di seguito un esempio di utilizzo:

87178-trasmettitori-hdmi-2-4ghz_2

Riassumendo le caratteristiche principali del prodotto 87178 sono:

  • La confezione include: due unità tx+rx con estensore di telecomando e alimentatori.
  • L’unità trasmittente è dotata di connettori HDMI in/out per non perdere il collegamento dell’apparato AV (es. decoder SAT) con il TV principale
  • Trasmissione wireless  a 2,4 GHz con uscita HDMI fino a 1080p in upscaling.
  • Il sistema adotta una sofisticata tecnologia a salto di frequenza adattivo, che garantisce una bassissima esposizione alle interferenze
  • Installazione semplice ed immediata
  • La massima distanza ammessa tra unità trasmittente e ricevente è di 100 m in campo aperto
  • Compatibile con codice HDCP
  • Adatto per la trasmissione a distanza di segnali provenienti da decoder Sat o DTT, Lettori DVD, telecamere, etc..

Per maggiori info relative alle caratteristiche tecniche consulta il manuale prodotto  http://www.emmeesse.it/it/prodotto.asp?idprod=830&idcat=790

Se avete dubbi, domande o osservazioni  non esitate a lasciarci i vostri commenti.

A presto

Lo Staff di Emme Esse

 

 

Annunci

79 pensieri su “Estensori HDMI: porta il tuo segnale HD ovunque in remoto

  1. Giacomo

    Salve, io vorrei collegare il decoder SKY hd al tv che è fissato a parete, per non vedere i cavi volanti avevo intenzione di acquistare un trasmettitore wifi, quello proposto da voi fa al caso mio?
    Dove lo posso trovare e a che prezzo?
    Grazie

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno,

      il nostro prodotto è compatibile con lo standard HDCP.
      Per quanto riguarda il luogo dove lo può reperire è necessario sapere la sua posizione.

      Cordiali saluti
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
      1. emmeesseblog Autore articolo

        Buongiorno Stefano,
        Contatti il nostro numero verde 800-201312 (dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 18,00) e le verranno fornite tutte le informazioni di cui ha bisogno.
        A presto
        Lo staff di Emme Esse

  2. Loredana Conti

    Dato che per me è arabo il 90 per cento di ciò che ho letto, vorrei avere questa informazione (che forse è già inclusa nell’articolo 😀 ): devo spostare il televisore da un punto a un altro di una stessa stanza. Il televisore ha sky. Il nuovo “punto” non ha antenne, solo la corrente elettrica: mettendo questo apparecchio risolvo il problema? Cioè: lascio tutta l’apparecchiatura su un lato e sposto solo il televisore continuando a vedere sky? Per il telecomando ovviamente non ho problemi: punto a sinistra invece che a destra.
    Spero di non essere stata troppo confusa nella richiesta e vi ringrazio molto.

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno Loredana, il nostro prodotto consente proprio di creare una seconda postazione TV remota in un punto dove non vi è presa TV. Le due postazioni però condivideranno lo stesso decoder. In un caso simile al suo quindi lei può lasciare un decoder nella posizione dove è attualmente, collegato all’antenna ed aggiungere tranquillamente un’altra TV nella stanza in una seconda posizione (l’importante è che la TV sia dotata di ingresso HDMI per collegarla al ricevitore dell’estensore). Come avrà notato nell’articolo parliamo di due tipi diversi di estensori: 80354 (estensione su cavo cat5e/cat6), 87178 (estensione con wifi quindi senza cavi + estensore telecomando incluso); veda lei quale è più adatto in base alle sue esigenze/gusti. Entrambi sono compatibili con standard HDCP.

      Se ha altri dubbi ci contatti pure telefonicamente, in modo da aiutarla nella scelta e fornirle maggiori spiegazioni.
      Cordiali Saluti

      Rispondi
  3. emmeesseblog Autore articolo

    Goodmorning Simon,

    Thank you for the interest shown towards our products.
    You will receive soon an email from our Foreign customer relations at this adress simonk@***.com .

    Best regards
    Emme Esse

    Rispondi
  4. Stefano

    Buonasera, ho comprato l’estensore wifi. Però alla tv remota il segnale arriva in una qualità pessima e a scatti. Come posso risolvere?

    Grazie,

    Stefano.

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Stefano,
      molto probabilmente il problema da lei descritto è dovuto all’orientamento dell’antenna sia sul trasmettitore che sul ricevitore. Le suggeriamo di ottimizzare l’orientamento in accordo con quanto riportato sul manuale utente incluso nella confezione, cercando di minimizzare il numero di ostacoli presenti lungo il percorso. In certi casi poi sarebbe da analizzare la struttura dell’abitazione per trovare la collocazione più idonea. Infatti il campo di funzionamento del dispositivo è mediamente paragonabile a quello di un router wi-fi e talvolta, ad esempio, eventuali muri molto spessi potrebbe limitare il passaggio delle onde.
      In caso di ulteriori dubbi, contatti la nostra assistenza tecnica.

      Cordiali Saluti
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno Roberto, i moduli sono venduti a coppia e non è possibile abbinare ad un trasmettitore più ricevitori.
      All’accensione infatti inizia una procedura di abbinamento tra trasmettitore e ricevitore basata sui codici ID dei prodotti.
      Per qualsiasi altra informazione in merito a dove acquistare ed al costo, la invitiamo a contattare il nostro agente di zona o a rivolgersi ad un nostro rivenditore.
      Di seguito il link della nostra rete vendita: clicca qui
      Cordiali Saluti

      Rispondi
  5. red5goahead

    Prodotto interessante quello Wi-Fi. da valutarne i costi però.
    Se una Wi-Fi è sufficiente allora lo dovrebbe essere anche una connessione tramite powerline, Con un av-500 dal costo al kit di 20-30€ alla coppia si raggiungono facilmente i 250-300 Mbit reali di banda.

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Grazie per il suo commento.
      Per quanto riguarda i costi suggeriamo di contattare la nostra rete vendita. Facciamo invece una precisazione per il confronto che lei fa tra estensore HDMI su wifi e il powerline: si tratta in realtà di due prodotti diversi. Infatti mediante i powerline da lei menzionati può estendere la rete dati di internet sfruttando la rete elettrica, ma non può portare il segnale HDMI verso una posizione remota (che invece può fare con l’87178). Se interessato ai powerline, le segnaliamo però i nostri prodotti 80351 e 80351W descritti all’articolo “Estendi la tua rete internet con i kit powerline” postato sul blog.

      Grazie e a presto
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
      1. red5goahead

        Si certamente, so bene cosa intendete per estensore Hdmi su Wi-Fi. Quello che volevo dire è che sarebbe molto bello ci fossero degli extender Hdmi funzionanti tramite powerline quindi con connessione fast ethernet ma senza la necessità di avere un cavo dedicato. io ho già un kit powerline della tplink

      2. emmeesseblog Autore articolo

        Ottima osservazione.

        Stiamo provvedendo ad inserire un prodotto come da lei segnalato nella nostra gamma di powerline/estensori HDMI.

        Non appena disponibile sicuramente faremo l’articolo sul nostro blog tecnico.

        P.S: La invitiamo, se ne avrà l’occasione, a provare anche un nostro kit powerline 🙂 .

  6. Marco

    Buonasera,
    avrei intenzione di acquistare l’extender, ma ho il dubbio circa la reale capacità di inviare il segnale nella mia abitazione.
    Il decoder è in una stanza a circa 12 metri dal televisore dove dovrei attaccare l’extender.
    Tra le due stanze ci sono due porte in linea retta ed un angolo (dove è posizionato il televisore) giusto di fianco alla camera.

    Ritiene che la distanza e l’assenza di mura particolarmente spesse mi permetterà una visione senza problemi in HD?

    Grazie, saluti.
    Marco

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Marco,
      Risulta complesso per noi consigliarla senza aver presente nel dettaglio la sua abitazione.
      In ogni caso, in presenza di tramezze classiche, quindi muri non spessi, ed in assenza di particolari ostacoli la distanza che lei deve coprire dovrebbe essere raggiungibile.
      Grazie
      Cordiali Saluti

      Rispondi
  7. Luca

    Buongiorno, avrei intenzione di acquistare il vostro prodotto “Trasmettitore HDMI via Wireless (Cod. 87178)”. Il prodotto mi servirebbe per replicare il segnale SKY dalla sala (dove ho già un Televisore) alla camera da letto senza acquistare da SKY il Multivision. Ho però un dubbio: il decoder SKY ha una sola uscita HDMI, significa pertanto che ogni volta che voglio guardare la TV in camera dovrei scollegare il cavo HDMI dalla TV in sala per attaccarlo al trasmettitore, corretto? Avete una soluzione meno macchinosa?
    Grazie,
    Luca

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno Luca,
      il nostro prodotto ha anche l’uscita HDMI nel trasmettitore. Lei può collegare il decoder mediante il cavo HDMI con il trasmettitore e mediante un altro cavo HDMI collegare il trasmettitore con la TV in sala. Un terzo cavo HDMI le servirà per collegare il ricevitore on la TV nella camera. Il nostro prodotto include già al suo interno due cavi HDMI.

      Cordiali Saluti
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
      1. Luca

        Buongiorno, non avevo visto la specifica del prodotto. Allora è perfetto, quanto viene il prodotto? Dove posso acquistarlo? io sono a Milano zona Linate.
        Grazie!
        Luca

      2. emmeesseblog Autore articolo

        Per maggiori informazioni al riguardo contatti il nostro agente di zona che le fornirà tutte le informazioni di cui ha bisogno (rete vendita), oppure verifichi su internet la disponibilità del nostro prodotto presso i nostri rivenditori.

        Cordiali Saluti

  8. Paolo Manzini

    Domandona su amplificatore A/V o hdmi Switcher con casse wireless!

    Ho un proiettore senza output audio e diverse periferiche (ps3, decoder digitale terrestre, nexus player) che vi si connettono.

    Per ora non ho nessun sistema audio collegato e nemmeno uno switcher hdmi (insomma stacco ed attacco il cavo ogni volta).

    Cerco una soluzione che possa permettermi di posizionare una soundbar o dell casse dove l’immagine viene proiettata, per questa ragione deve/devono necessariamente essere wireless.

    Come idea pensavo ad un kit amplificatore con casse wireless o uno switcher con uscita audio bluetooth separata e una soundbar bluetooth.

    Non ho però provato nessuna soluzione di questo tipo!
    Sapreste aiutarmi?

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno Paolo
      Da quanto abbiamo capito dalla sua descrizione, se abbiamo inteso correttamente, lei ha la necessità di portare l’audio separatamente in una zona dove proietta l’immagine. I nostri estensori wi-fi, descritti in questo articolo, però estendono il segnale HDMI (audio e video) proveniente da una sorgente verso una postazione remota, restituendoli sempre alla porta HDMI. La soluzione che lei indica (casse wireless/soundbar) è probabilmente la più appropriata ma purtroppo la nostra azienda non tratta tale tipo di materiale. Le consigliamo pertanto di rivolgersi a qualche negozio Hi-Fi, che sicuramente le saprà dare maggiori indicazioni.
      In ogni caso la ringraziamo per il suo commento e restiamo a disposizione per ulteriori dubbi sui nostri prodotti.

      A presto
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
  9. sasy8024

    Salve. Quale migliore tra i due?

    In una stanza ho un decoder collegato lla tv con HDMI

    – la tv e decoder hanno un solo HDMI

    – il decoder ha solo HDMI IN (non out)

    Al decoder è collgato un router/switch wi fi con 4 porte ethert (un cavo LAN arriva fino al modem/router principale)

    Ora vorrei vedere (senza accendere la TV ma solo decoder ) le trasmissioni del decoder sulla tv nella mia stanza.

    Funzionerebbe se lo collego al router switch?

    Ho anche bisogno di un hdmi splitter?

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno,

      La soluzione più vantaggiosa nel suo caso è il trasmettitore HDMI Wireless.
      In questa immagine viene mostrato il suo caso:

      Non ha bisogno di uno splitter HDMI, essendo già inserito nel trasmettitore.

      Per quanto riguarda la versione in Cat5E il collegamento tra Tx e Rx deve essere diretto, senza passare da un switch.

      Cordiali Saluti

      Rispondi
      1. sasy8024

        Grazie. Peccato che non si possa passare attraverso lo switch. Anve perche ci sono pareti in mezzo per il wifi (10-15 metri linea aria). Dove posso acquistare uno a 5ghz? . Prezzo? Grazie ancora

      2. emmeesseblog Autore articolo

        Non disponiamo del trasmettitore a 5GHz; consideri però che il nostro trasmettitore HDMI wireless lavora a 2,4 GHz ma con salto di frequenza adattivo, ovvero tecnologia che consente di ridurre al minimo le interferenze. Inoltre la massima distanza tra trasmettitore e ricevitore è di 100 m in campo aperto, quindi la distanza che lei deve coprire è teoricamente più che fattibile (compatibilmente però con la struttura della sua abitazione e di eventuali ostacoli nel mezzo).
        Per sapere comunque dove acquistare il prodotto ed il costo contatti il nostro agente di zona: rete vendita http://www.emmeesse.it/it/retevendita.asp.

        A presto
        Saluti
        Lo staff di Emme Esse

  10. Francesco

    Ho acquistato questo prodotto e devo dire che purtroppo nel televisore ricevente l’immagine e’ eccellente, ma va a sacatti. Perche’

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Francesco, da come descrive il problema, quasi sicuramente è necessario ottimizzare il puntamento delle antenne sui due moduli.
      Come suggerivamo in un precedente commento, per ottimizzarlo segua le indicazioni riportate sul manuale utente incluso nella confezione, cercando di limitare il numero degli ostacoli.

      Restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
      Cordiali Saluti

      Rispondi
      1. Francesco

        prove effettuate in tutte le maniere, addirittura spegnendo router e mettendo i l trasnettitore visibile dal ricevitore. Soprattutto nelle immagini veloci immaggini parecchio a scatti

      2. emmeesseblog Autore articolo

        Buongiorno,

        probabilmente bisogna valutare qual’è lo scenario in cui è installato il dispositivo, in modo da ottimizzare il funzionamento.

        La preghiamo di contattare la nostra assistenza tecnica per avere maggiori dettagli in merito al suo caso.

        Cordiali saluti

    2. Stefano

      Salve,
      mi chiamo Stefano Camerani, ho appena ricevuto il trasmettitore wireless digitale a 2.4 Ghz con uscita HDMI (Cod.87178). Ho provato a trasmettere il segnale di Sky su un televisore lontano. Si vedono le immagini ma l’audio è in ritardo di qualche secondo, esiste un modo per correggere questo difetto? Altrimenti sarò costretto a recedere dall’acquisto.

      Grazie

      Stefano

      Rispondi
      1. emmeesseblog Autore articolo

        Buongiorno,

        la trasmissione WiFi è limitata tantissimo dalle Normative Europee per questo motivo non si possono raggiungere grandi distanze. Per questo motivo molto probabilmente lei ha dei problemi di audio? Riesce ad avvicinare di più il trasmettitore con il ricevitore? Provi anche a girare le antenne in modo che si siano nella stessa direzione. La trasmissione Wifi è molto dipendente dall’ambiente circostante. Per questo motivo in qualche caso l’unica soluzione valida è la trasmissione del segnale HDMI tramite rete elettrica (cod. 87179 – HDMI via powerline).

        Per maggiori informazioni non esiti a scrivere di nuovo sul blog.

        Cordiali saluti
        Emme Esse

  11. Pasquale

    Salve,
    premetto che ho letto tutto l’articolo, ma ad ogni rigo mi domandavo cosa fosse scritto, e quindi chiedo scusa se la domanda possa risultare inutile.
    Ho un regolare abbonamento a Sky con decoder MySkyHD connesso alla TV in salotto, ovviamente HD, e fin qui tutto ok… vorrei però portare il segnale anche nella stanza da letto, dove ho una TV LDC vecchia di 5 anni senza ne l’HD e senza nemmeno il decoder digitale incorporato.
    Mi chiedevo quindi se il vostro apparecchio senza fili (ho la wifi di Fastweb) possa fare al mio caso.
    Grazie mille

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Pasquale,
      il nostro sistema senza fili estende (quasi come fosse una prolunga..ma senza fili) il segnale in HD (quindi ha come ingresso l’HDMI).
      Dal momento però che la sua TV in camera non ha l’ingresso per l’HDMI, le consigliamo di usare un altro prodotto, che svolge più o meno la stessa funzione di estensore, ma con presa scart.
      Si tratta dell’AV sender codice 87177 (http://www.emmeesse.it/it/prodotto.asp?idprod=457&idcat=364), che estende sempre il segnale da un punto dove c’è il decoder ad una seconda TV remota, ed è dotato anche di estensore di telecomando.

      Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti..
      Cordiali Saluti
      Emme Esse SpA

      Rispondi
      1. Pasquale

        Ringrazio per la risposta.
        Quindi pur avendo semplicemente la TV, senza decoder e senza HD, potrò vedere i programmi di Sky e cambiare anche canale senza dover andare nella stanza dov’è presente il decoder?
        Ottimo… dove posso trovare in vendita tale apparecchio?
        Grazie

      2. emmeesseblog Autore articolo

        Si, poiché lei in realtà sfrutta il decoder che ha in un’altra stanza e ne estende semplicemente il segnale. Consideri però che sulla TV remota non vedrà il segnale in HD, poiché con il prodotto che le abbiamo segnalato non estende l’uscita HDMI ma quella scart. In ogni caso è la soluzione più semplice che le può evitare di mettere mano all’impianto. In alternativa può valutare di sistemare l’impianto
        Per sapere dove acquistarlo o per ricevere maggiori informazioni, contatti il nostro agente di zona (http://www.emmeesse.it/it/retevendita.asp) che le saprà indicare un riferimento.
        Saluti

  12. Walter

    Salve, vorrei collegare via wifi passando dal router il mio notebook alla porta HDMI del tv; il vostro estensore però è dotato di sole porte HDMI mentre il router ha solo porte Ethernet: c’è possibilità di bypassare il problema in qualche modo? Grazie

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Walter,
      non siamo certi di aver ben capito la sua applicazione e la modalità in cui vuole effettuare i collegamenti.
      In ogni caso, il nostro estensore HDMI genera una comunicazione autonoma Wi-Fi tra trasmettitore e ricevitore, non deve passare dal router.
      Semplicemente estende via Wi-Fi, da un punto all’altro, il segnale presente su un cavo HDMI collegato ad una sorgente e lo fornisce, dopo elaborazioni, nuovamente alla porta HDMI del ricevitore sul kit.
      Speriamo di averle chiarito maggiormente il funzionamento del nostro modulo.

      Cordiali Saluti
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
  13. Alessio

    Salve ho acquistato il prodotto collegandolo al decoder Sky, volevo sapere come mai non ho una immagine definita pur avendo l hd nel mio abbonamento. Vedo i programmi hd come se fossero a risoluzione standard. Come risolvo?

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Alessio, come spiegavamo ad altri utenti per cercare di ottenere il miglior risultato da tali prodotti è necessario cercare di effettuare un puntamento ottimizzato e l’esito dipende comunque molto dalla configurazione dell’appartamento/abitazione dove viene installato (posizione, distanze, muri, mobili etc..).
      Detto questo, si tratta comunque di un segnale che viene elaborato per essere trasmesso ad una posizione remota e quindi un po’ di differenza rispetto ad un segnale collegato direttamente via cavo HDMI partendo dal decoder è normale. Per l’immagine hd, consideri poi che essa viene ottenuta mediante upscaling (quindi sempre attraverso elaborazioni e non si tratta di un segnale 1080p puro). In sostanza può essere normale notare una lieve differenza tra il collegamento diretto del cavo HDMI da decoder a TV locale e il collegamento mediante i moduli (cavo+conversione+ trasmissione wi-fi+ riconversione e cavo) verso una TV remota. Il vantaggio di questi moduli è il poter estender un segnale HD verso una tv secondaria, localizzata tipicamente in un’altra stanza, senza dover mettere mano all’impianto o dover acquistare un secondo decoder.
      In ogni caso provi ad ottimizzare ancora un po’ il puntamento delle antenne dei moduli e a scegliere la posizione più idonea per ottenere il risultato migliore.

      A disposizione per ulteriori chiarimenti,
      Saluti
      Lo staff di Emme Esse

      Rispondi
      1. Alessio

        Diciamo che ho posizionato i due trasmettitori a circa 10 metri di distanza in linea quasi visiva a circa 1 metro e 30 di altezza, devo forse massimizzare in qualche modo la risoluzione del trasmettitore?

      2. emmeesseblog Autore articolo

        Difficile aiutarla via blog, senza aver chiara l’esatta disposizione come le dicevamo degli ostacoli, delle pareti etc..
        Provi magari ad alzare/abbassare leggermente i moduli o a orientare in modo puntuale l’antenna per vedere se ha dei miglioramenti, in modo da cercare di ottenere la miglior immagine possibile. Consideri però che è normale non avere proprio la stessa risoluzione nella TV secondaria rispetto a quella direttamente collegata al decoder, per via delle elaborazioni per la trasmissione via etere. Talvolta è un piccolo compromesso da accettare per non mettere mano all’impianto, acquistare un altro decoder o per risolvere situazioni dove non è proprio possibile fare diversamente.
        Cordiali Saluti
        Emme Esse

  14. Vincenzo Di Gennaro

    Parliamoci chiaro, la vera soluzione e’ un estensore di HDMI + IRDA (segnale del telecomando) su cavo elettrico in stile Powerline, ci sarebbe abbastanza banda per la risoluzione elevata non si andrebbe incontro ad interferenze di alcun tipo e il segnale sarebbe quindi replicato perfettamente, avete qualcosa del genere?

    Rispondi
  15. Niccolò

    Buonasera,

    Ho appena acquistato i Vostri “estensori HDMI tramite Wi-Fi (cod. 87178)” sul sito Capt**********, ma ho una domanda da porVi: Gli estensori sono compatibili con il telecomando MYSKY HD…?

    In quanto ho letto in rete molti utenti che segnalano problemi nell’utilizzo del telecomando a causa della frequenza (32Khz così dicono).. L’ideale sarebbe per me poter utilizzare il telecomando con la Tv in cucina anzichè trasferirmi in salotto ogni volta per cambiare canale…

    Inoltre volevo chiederVi, avendo entrambi i televisori FullHD, se il segnale viene mantenuto a 1080p nativi o subisce distorsioni (la distanza tra il tarsmettitore ed il ricevitore è inferiore ai 10 metri..)

    Resto in attesa di Vs risposte e Vi ringrazio anticipatamente per la cortesia e disponibilità.

    Saluti

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno,

      L’estensore 87418 funziona con qualsiasi telecomando. Per quanto riguarda la qualità dell’immagine è un 1080p ricostruito quindi il segnale può subire distorsioni (che possono influenzare la visualizzazione del video).

      Per avere un’immagine 1080p pulita bisogna utilizzare l’estensore HDMI via Powerline 87419!
      Di seguito l’articolo realizzato su questo nuovo prodotto: HDMI Powerline

      Rispondi
  16. Niccolò

    Ci tengo a ringraziarVi per la tempestiva e professionale risposta.

    Sono ben pochi i siti nei quali, come il Vs, si riceve una risposta immediata ed esaustiva in merito al problema posto dall’utente.

    Complimenti ancora e vi darò un mio feedback non appena mi sarà recapitato l’oggetto.

    Cordiali saluti!

    Rispondi
  17. Niccolò

    Buonasera,

    ecco prontamente il mio feedback come promesso.

    Eccellente, fa alla grande il suo lavoro! Anche il telecomando(è un MYSKY HD) funziona benissimo con la TV remota. Per quanto riguarda la risoluzione confermo quanto avete detto Voi in precedenza, non sono 1080p puliti, ma comunque la differenza rispetto ad un extender AV si vede eccome. Sono felicissimo dell’acquisto, da precisare comunque che sono agevolato dalla distanza tra il trasmettitore ed il ricevitore (circa 6-8 metri in linea d’aria).

    Complimenti Emme Esse!!

    Rispondi
  18. margherita

    buongiorno per il “trasmettitore via LAN” volevo capire se il segnale si trasmette anche se il cavo non connette direttamente trasmettitore/ricevitore, ma il collegamento avviene attraverso la rete cablata esistente.

    Rispondi
  19. alessio

    buon giorno, avrei bisogno di un informazione in relazione all’ estensione hdmi tramite wifi. se volessi collegare a una fonte (pc) 2 o 3 tv dislocate, è possibile acquistare 1 trasmettitore e 2 o 3 ricevitori? oppure ogni trasmettitore va collegato ad un solo ricevitore?
    grazie per l’attenzione

    Rispondi
  20. Donatello

    Sono interessato all’acquisto ma una domanda…dal televisore che riceve il segnale si può cambiare canale,ma in questo modo si cambierebbe canale anche al televisore principale? E poi…per vedere sul televisore ricevente ,bisogna che il principale sia acceso?

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno,
      cambiando il canale direttamente (solo la versione wifi e quella powerline hanno l’estensore del telecomando-per cambiare canale nella versione Cat5e bisogna cambiarlo dove si trova il decoder) dalla TV secondaria si andrebbe a cambiare il canale anche al televisore principale. Per vedere sul secondo TV non è necessario che il primo sia acceso.

      Saluti,
      Lo Staff Emme Esse

      Rispondi
  21. Cristiano

    Buongiorno, vorrei sapere che tipo di codifica audio trasporta e se è quindi possible estrarre, tramite uno splitter hdmi/ottico, il segnale audio da inviare all’amplificatore. Grazie.

    Rispondi
  22. Francesco

    Salve, sarei interessato all’acquisto dell’extender su cavo cat.6.
    Ho acquistato uno splitter 4 in / 2 out, se collego in uscita una tv tramite un cavo hdmi da 2 metri tutto perfetto, ma se collego ad esso un cavo hdmi da 20 metri non riesco a farlo funzionare, mentre se escludo lo splitter il cavo funziona perfettamente.
    Vorrei sapere se uno splitter potrebbe dar fastidio anche ai vostri extender.

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Nel nostro Extender cat5e/cat6 la massima distanza ammessa tra unità trasmittente e ricevente è di 50 m.
      Detto questo, il problema che lei indica, se abbiamo capito correttamente, è più che altro legato allo splitter che va ad introdurre una perdita eccessiva. Le converrebbe forse valutare l’inserimento di splitter attivi, che introducono dell’amplificazione in modo da limitare le perdite sul cavo HDMI.

      Saluti

      Rispondi
  23. marco

    Buon giorno ho il decoder sky sulla parete che divide la sala dalla camera.la tv in sala è all”angolo opposto. Inoltre la tv di camera è nella stanza accanto come posso vedere entrambe le tv?
    tv camera

    decoder

    tv sala

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Salve Marco, con i prodotti descritti nell’articolo può trovare vari metodi (con schemi esplicativi) per come fare a collegare un secondo TV remoto, come quello che ha in camera. Tra questi può scegliere quello che fa al caso suo e della sua applicazione, scegliendo il mezzo migliore (cat5e, wi-fi o powerline) per la sua abitazione.
      In ogni caso precisiamo che tali strumenti estendono solo il segnale HDMI e pertanto sulle due tv non è possibile vedere contemporaneamente due programmi TV diversi della medesima sorgente.

      Cordiali Saluti

      Rispondi
  24. Gilberto

    Ho poi acquistato circa un mese fa l’estensore Hdmi via Wi-Fi, purtroppo sono rimasto piuttosto deluso del risultato . La qualità è discreta , ovviamente esente da qualsiasi rumore che affligge gli estensori via segnale analogico, ma il problema è che il frame rate è quasi sempre molto basso, l’immagine va a scatti e questo abbassa di molto, troppo, il risultato finale. Distanza e conformazione dell’appartamento sono del tutto nella norma. La distanza non supera i 5-6 metri e la presenza di muri credo sia comune in una casa. La mancanza di una modalità di test che consenta inoltre di capire qual è la qualità di connessione (down(/up, canale ecc.) rende qualunque tentativo di soluzione difficilmente praticabile.
    Non li riacquisterei, difficile dire per l’alternativa su powerline (ho già dei powerline che si collegano a 300 mbit tra di loro)

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno Gilberto,
      in teoria non è solo una questione di distanza ma anche di ostacoli (mobili, muri etc..) presenti nel mezzo.
      Tale dispositivo è soggetto alle problematiche tipiche del wi-fi e pertanto, oltre ad evitare distanze eccessive come lei ha correttamente fatto, bisogna anche puntare accuratamente l’antenna del tx e del rx, posizionandoli in luoghi e ad altezze tali da minimizzare gli ostacoli nel mezzo. Per risolvere ciò bisognerebbe aumentare le potenze in gioco, ma ciò non è possibile per questioni dosimetriche legate alla normativa.
      In merito alla modalità di test, consideri poi che tale prodotto è consumer e quindi non sarebbe logico dotarlo di particolari parametri di test, se non la possibilità di ottimizzare l’immagine direttamente sulla tv. Se però pur avendo fatto tutto ciò, non ottiene i risultati sperati la invitiamo a testare l’87179…HDMI su powerline che risolve i problemi del wi-fi e non interferisce con i powerline per internet eventualmente già installati.

      Cordiali Saluti

      Rispondi
  25. Rocco vicerè

    Salve.. Io ho il decoder my sky hd on demand in sala e vorrei avere il tutto anche in camera.. Se è possibile come posso fare???. Ho letto un po di cose nel forum e nel sito ma sinceramente non me ne intendo molto.. Se si può fare dove posso trovare tutto cio?? E l installazione e facile ??? Io abito in provincia di bologna … Dove posso trovarlo??? Grazie mille spero di essere stato chiaro e di ricevere risposta.. Un saluto

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno Rocco,
      è stato chiarissimo. La sua applicazione è fattibile in diversi modi che variano in base alla tecnologia trasmissiva. La scelta spetta a lei in base a come è fatto il suo appartamento.
      Comunque si tratta di estendere il segnale alla porta HDMI su un mezzo alternativo (wi-fi/cavo cat5e/powerline) e portarlo fino alla sua camera.
      La descrizione dei prodotti è dettagliata nell’articolo che ha letto e in un altro articolo del blog: https://emmeesseblog.wordpress.com/2015/05/22/estensori-hdmi-via-powerline-porta-il-tuo-segnale-hd-ovunque-in-remoto-parte-2/.

      La scelta semplificando al massimo sta in:
      1) 80354 (tirare un cavo cat5e tra sala e camera): prodotto affidabile e con buon rapporto qualità prezzo.. da abbinare però ad estensori di telecomando come consigliato nell’articolo.
      2)87178 (solo da installare perché il segnale viene convertito in wi-fi): prodotto completo di uscita sul trasmettitore per TV locale e di estensore di telecomando. Il prodotto va installato ottimizzandone il puntamento per limitare ostacoli lungo il tragitto ed è soggetto ai limiti del wi-fi. Evitare se le distanze tra tx e rx sono lunghe o nel mezzo vi sono muri molto spessi.
      3) 87179 (sfrutta l’impianto elettrico domestico): prodotto qualitativamente ottimo e completo di estensore telecomando, porta per TV locale e possibilità di selezionare fino a 2 sorgenti diverse con switch integrato. Sfrutta la rete elettrica domestica.. quindi basta collegarlo alla presa di corrente – Non vi devono essere cambi di fase nell’impianto. Il prezzo è più elevato dei precedenti prodotti ma il prodotto è il più completo.

      Se necessita di approfondimenti ulteriori contatti il nostro agente di zona, che le saprà indicare anche dove acquistare il prodotto.

      Cordiali Saluti

      Rispondi
  26. Alberto De Simoni

    Buongiorno,
    mi sono letto tutti i post precedenti e mi sembra di aver capito che la soluzione wireless non sarà mai come tirare dei cavi tra i due punti.
    Vorrei però sapere se con il modello 87179 la qualità del segnale viene mantenuta perfettamente oppure no. Non vorrei acquistare un prodotto che ha un costo importante e poi non poter vedere la TV in modo soddisfacente nell’altra stanza.
    Una domanda sui collegamenti: praticamente i due apparecchi vanno collegati, oltre che ai rispettivi TV con l’hdmi, alla corrente elettrica con una normale spina di alimentazione?

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno,

      la trasmissione WiFi è limitata tantissimo dalle Normative Europee per questo motivo non si possono raggiungere grandi distanze.

      Per il modello 87179 la qualità dell’immagine è un 1080p ricostruito e tutti i nostri clienti sono rimasti colpiti dalla qualità del segnale ottenuto. Gli apparecchi vanno alimentati collegandoli alla presa di corrente elettrica e poi tramite cavi HDMI bisogna collegarli alla sorgente (Decoder qualsiasi, BluRay, PlayStation) e al Televisore. Il collegamento è semplice e intuitivo.

      Cordiali saluti
      Lo Staff Emme Esse

      Rispondi
  27. giovanni

    salve sarei interessato al Trasmettitore HDMI via Wireless (Cod. 87178) per collegare la tv in sala e farla vedere sul terrazzo ..vorrei piu’ informazioni ..come posso contattarvi ?

    Rispondi
  28. yarnoceleghin

    Salve, io avrei necessità di portare lo stesso segnale HDMI in due televisori differenti e situati in due punti diversi del mio Centro di Riabilitazione… posso usare questo dispositivo con due ricevitori? O esiste altra soluzione sempre senza cavi?
    Grazie.

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Se sfrutta l’estensore via wi-fi, il prodotto è già dotato di porta sul trasmettitore per il collegamento della TV locale (che deve essere vicina alla sorgente). In alternativa può usare più kit oppure, se può tirare dei cavi cat5e ricorrere all’altro tipo di trasmettitore di cui abbiamo la versione punto-multipunto.

      Rispondi
  29. daniele

    Buonasera, posso portare il segnale di sky di una stanza in un altra stanza con l’estensore ethernet collegato ad una powerline?

    Rispondi
    1. emmeesseblog Autore articolo

      Buongiorno,

      lei parla di un estensore ibrido che non abbiamo a catalogo. Per estendere il segnale HDMI le basta solamente l’estensore Powerline oppure quello ethernet.

      Cordiali saluti
      Lo Staff Emme Esse

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...