Sistema di distribuzione wideband in fibra ottica

Buongiorno a tutti,

oggi vorremmo riprendere con voi un argomento che abbiamo già trattato parzialmente in passato, ma che è estremamente attuale ed interessante. Si tratta dei sistemi Emme Esse per la distribuzione in fibra ottica del segnale SAT wideband + Digitale terrestre, mediante l’uso dei device 80622T/80622R.

La tecnologia Wideband consente di realizzare distribuzioni per un satellite con 2 soli cavi coassiali di colonna montante, più il cavo TV. Combinando la tecnologia wideband al sistema di conversione ottico Emme Esse formato dagli articoli 80622T/80622R è possibile distribuire in modo efficiente e qualitativo il segnale TV/SAT a tutte le utenze, su singola fibra ottica.

Tale impianto può poi essere ulteriormente ampliato a livello elettrico, post riconversione, mediante l’impiego di multiswitch ibridi della serie d-Logic, compatibili con tecnologia wideband, per la distribuzione del segnale TV/SAT a tutte le utenze.

I vantaggi del sistema ottico wideband SAT+TV multiutenza Emme Esse sono:

  • Trasmissione su fibra ottica di un satellite completo senza conversioni + DTT
  • Gestione facile dell’installazione poiché basta abbinarlo a LNB Wideband 80192W con uscita polarità V+H
  • Il ricevitore restituisce la doppia polarità V+H per ingresso diretto in decoder compatibili con larga banda o per abbinamento con Multiswitch Emme Esse dCSS serie d-Logic
  • Compatibile con edifici Broadband-ready (Legge 164)

Come accennato, L’LNB Emme Esse adatto al sistema è il cod. 80192W, progettato per applicazioni a banda larga in cui vengono utilizzate frequenze satellitari da 290 MHz a 2340 MHz con solo due linee coassiali: una per la polarità orizzontale ed una per la verticale.

Il Trasmettitore ottico 80622T può essere collegato direttamente all’LNB Wideband 80192W e consente la distribuzione di un intero satellite, senza effettuare nessuna conversione di frequenza. Si ottiene quindi una distribuzione ad elevata qualità. Il segnale SAT Wideband viene quindi convertito con 2 lunghezze d’onda su una singola fibra monomodale e distribuito verso più punti di riconversione. In ogni nodo ottico è poi necessario rieffettuare la conversione da ottico in elettrico mediante il ricevitore 80622R, che restituisce le polarità V+H Wideband, pronte per l’ingresso in decoder compatibili a larga banda o per abbinamento con multiswitch Emme Esse serie d-Logic a 5 cavi. Nell’impianto in fibra ottica può essere inserito anche il digitale terrestre, possibilmente equalizzato per ottenere migliori performance; esso verrà convertito su una terza lunghezza d’onda per ottimizzare le prestazioni in conversione.

In caso di dubbi non esitate a lasciare i vostri commenti o a contattarci.

A presto

Lo staff di Emme Esse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...